Rischia di morire dopo una doccia per una infezione: tutta colpa di un cotton fioc

Un uomo è stato ricoverato d’urgenza in ospedale dopo aver contratto un’infezione causata dall’utilizzo dei cotton fioc per pulire le orecchie.

Un uomo di 31 anni ha subito un collasso improvviso dopo essere uscito dalla doccia. Quando è stato portato in ospedale, i medici hanno riscontrato un’infezione battericaconosciuta come necrosi da otite esterna. Il paziente aveva una forte febbre e l’infezione aveva raggiunto il cervello. Vi era dunque il rischio che causasse danni permanenti all’apparato uditivo ed al cervello. Il tutto è stato causato dalla presenza all’interno del canale uditivo di un pezzo di cotone, staccatosi dal cotton fioc durante la quotidiana pulizia delle orecchie.

Rischia di morire per un’infezione batterica causata da un cotton fioc

Data la presenza del cotone, è stata necessaria una piccola operazione chirurgica di rimozione, dopo la quale il paziente è stato sottoposto ad una cura antibiotica durata oltre 2 mesi. Terminata la terapia le analisi hanno dimostrato che il paziente si era ripreso completamente e che l’infezione non aveva lasciato danni permanenti di nessun genere. All’uomo è stato consigliato di non utilizzare più cotton fioc per la pulizia delle orecchie. In linea generale l’utilizzo dei bastoncini è sconsigliato a tutti poiché può portare alla formazione di tappi di cerume.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *