Greta Thunberg, Rita Pavone e il discorso della ragazza: «Parlo solo quando è necessario»

Rita Pavone travolta dalle polemiche per questo tweet su Greta Thunberg: “Quella “bimba” con le treccine che lotta per il cambio climatico, non so perché ma mi mette a disagio Sembra un personaggio da film horror…”. La popolare cantante evidentemente non sapeva che la giovane attivista svedese è affetta dalla sindrome di Asperger, un disturbo dello spettro autistico.

Greta Tunberg, cos’è la sindrome di Asperger

Qualcuno su Twitter glielo ha fatto notare: “Nessuno ne parla ma sarebbe importante farlo per dimostrare quanto siano persone specialmente umane. A differenza tua. Vergognati”. La stessa 16enne in un video ne aveva parlato: “Mi furono diagnosticati la sindrome di Asperger, l’OCD e il mutismo selettivo. Significa che ora parlo solo quando penso sia necessario”. Rita Pavone si è scusata: “Non sapevo affatto della sua malattia e me ne dolgo dal profondo del cuore. Chiedo venia. In compenso vedo intorno a me delle iene sotto forma di esseri umani al cui confronto le prime diventano agnelli”.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *