Cancro ai polmoni: ecco i sintomi da non sottovalutare…

Il cancro ai polmoni è una delle patologie più temute da qualsiasi essere umano. Danni permanenti, difficoltà respiratorie, possibilità di morte altissime.

Le cause che possono portare al tumore ai polmoni sono molteplici, e le conosciamo sostanzialmente tutte: l’aria inquinata, il fumo, i prodotti chimici, eccetera. Ma è importante comprendere i sintomi per capire se si è davvero a rischio di questa patologia.

Innanzitutto attenzione a quando si ha una tosse costante, spesso con tracce di sangue. Ma anche i dolori diffusi a schiena e spalle possono essere la spia di un problema più grande, sebbene ovviamente possano essere dovuti anche a ben altro. Fra i sintomi del cancro polmonare ci sono anche i mal di testa e i dolori ossei, specialmente se sono di forte intensità.

Preoccupatevi anche se avete diminuzione di massa muscolare, perdita dell’appetito e della memoria, abbondanti secrezioni di muco, di colore diverso rispetto al normale.

Naturalmente, lo ribadiamo, soffrire di questi sintomi non vuole assolutamente dire che siamo malati di tumore: molti di questi possono significare ben altro. Ma è bene sempre essere sotto controllo e non sottovalutare nulla: la prevenzione può salvare la vita molto più delle cure.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *