Luke Perry, idolo di più generazioni e Dylan di Beverly Hills 90210, colpito da ictus: ricoverato d’urgenza in ospdeale

Idolo di più generazioni – è stato i Dylan McKay nel telefilm culto ‘Beverly Hills 90210’ ed è anche uno dei protagonisti della serie Netflix ‘Riverdale’ – l’attore Luke Perry, classe ’66, è stato ricoverato d’urgenza dopo essere stato colpito da un ictus.

Secondo quanto riportato da TMZ, Luke Perry è stato trasportato in un ospedale vicino a Sherman Oaks poco dopo le 9 di mattina di ieri e si trova al momento ricoverato.

Non sono state diramate notizie circa le sue condizioni ma la preoccupazione tra i fan è grande, dopo la gioia di aver ricevuto la notizia che Fox lancerà in estate il reboot della serie culto ‘Beverly Hills’ (in cui appariranno assieme a Luke Perry anche gli altri protagonisti del telefilm culto dei ’90 Jennie Garth, Ian Ziering, Jason Priestly, Brian Austin Green, Tori Spelling e Gabrielle Carteri).

Di seguito il teaser della serie revival:

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *